Questions? +1 (202) 335-3939 Login
Trusted News Since 1995
A service for global professionals · Saturday, May 25, 2024 · 714,558,132 Articles · 3+ Million Readers

HipHop Cinema Takes Center Stage in Rome

Hip Hop cinefest 2024

HIP-HOP CINE FEST 2024 Festival Internazionale del Cinema Hip Hop Roma 10 e 11 maggio

ROMA, RM, ITALY, April 17, 2024 /EINPresswire.com/ -- Roma si appresta a diventare il palcoscenico internazionale della quarta edizione del Festival Internazionale del Cinema Hip Hop, evento dedicato alla produzione cinematografica che si ispira e utilizza l'Hip Hop come strumento narrativo.

Il 29 aprile, infatti, si inaugurano le tre settimane di proiezioni in streaming gratuito delle opere in concorso al Festival, punto di arrivo di una complessa attività di scouting che mira a raccontare l’hip hop come espressione culturale influente sulle correnti sperimentali nell'arte contemporanea.

La forte vocazione internazionale dell'Hip Hop Cine Fest conferma l’evento come punto di incontro di culture e idee che arrivano da tutto il mondo. Come nelle passate edizioni, oltre alla proiezione delle opere cinematografiche selezionate, il festival è un forum di discussione sui temi complessi della narrazione culturale attuale. L'evento, nelle varie attività e azioni di cui si compone, è un laboratorio di creazione, condivisione, ispirazione e sperimentazione che si muove oltre le barriere geografiche, favorendo scambi artistici su scala globale.

L'Hip Hop Cine Fest esplora le intersezioni tra cinema, musica e le sfide culturali del nostro tempo, celebrando la ricchezza della cultura hip hop e il suo impatto trasformativo nella società.

Il festival culminerà in due giornate di eventi fisici, il 10 e l’11 maggio. Durante queste giornate, si terranno dibattiti e workshop, con una particolare attenzione ai processi educativi non formali dell'hip hop come strumento pedagogico innovativo.

Le categorie in gara includono documentari, fiction, video musicali, e opere sperimentali, sia lunghe che corte.

UN EVENTO INTERNAZIONALE

Nel 2023 sono stati selezionati 112 progetti provenienti da 26 paesi: 22 documentari lunghi, 19 documentari corti, 6 cortometraggi di finzione, 20 progetti sperimentali 6 progetti web/seriali e 39 video musicali.

UN FESTIVAL INNOVATIVO ANCHE NELLE FORME DI PROIEZIONE

I progetti selezionati per partecipare al Festival, infatti, saranno trasmessi in streaming sulla piattaforma Filmocracy accessibile dal sito del festival hiphopcinefest.org a partire dal 29 aprile.
Lo streaming sarà̀ gratuito con possibilità̀ di donazione per chi vuole dare il proprio contributo. A rinnovare la vocazione partecipativa dell’Hip Hop Cine Festival il pubblico avrà la possibilità di votare il film preferito. Il 6 maggio saranno annunciate le pellicole proiettate durante la parte fisica del festival il 10 e l’11 maggio presso la Casa della Cultura di Torpignattara, in Via Casilina, 665 (Roma). L’accesso all’evento è gratuito. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 11 maggio.

PROGRAMMA

I TALK di quest’anno:
Hip Hop e Narcostati
Venerdì 10 orario TBC
Ospiti: Federico Peixoto + TBC
Host: Kwanza Musi Dos Santos
All’interno dei difficili contesti del Latinoamerica dove i narcotrafficanti dettano legge, l’Hip Hop è capace di veicolare un messaggio di resistenza e fratellanza, il tutto raccontato direttamente da un artista della Costa Rica.

Hip Hop e resistenza: Tunisia, Palestina e Siria
Venerdì 10 18.00-19.30
Ospiti: Elyes Fatnassi + Hamza Abu Ayyash + TBC
Host: Kwanza Musi Dos Santos + Giulia Chimp Giorgi
Testimoni diretti provenienti da tre paesi attualmente infiammati da guerre, oppressioni e instabilità: Palestina, Siria e Tunisia si incontrano sulla scia di un insolito filo conduttore: L’Hip Hop e la sua capacità di diventare strumento di resistenza per cultura anche nei contesti più difficili, restituendo speranza

Breaking: dall’arte-educazione alle olimpiadi
Sabato 11 11.00-12.30
Ospiti: Associazione Dasud + Elisa Saiko Ciprianetti + Admir Mirena + Jurrian Bouterse aka Jursky + Edoardo Xedo Bernardini + Jacopo Scotti
Host: Giulia Chimp Giorgi
Partendo dal potere arte-educativo del Breaking, nato tra i vicoli delle periferie, fino alla consacrazione olimpica della disciplina, che futuro si prevede per la “original street dance”? La sua formalizzazione in disciplina olimpionica sarà preponderante, o rimarrà più forte il richiamo della strada?

Hip Hop - Femminismo – Empowerment
sabato 11 15.00-16.30
Ospiti: Martha Diaz + Wissal Houbabi + Kanvie Winter + Alexandra Henri
Host: Kwanza Musi Dos Santos + Giulia Chimp Giorgi
In questa sezione cercheremo di affrontare le delicate questioni che riguardano il ruolo troppo spesso marginalizzato della donna a livello globale, tanto nella società come anche nella cultura hip-hop. È in questo contesto che nascono movimenti come il femminismo hip-hop e l’afro-femminismo, che promuovono l'empowerment femminile e un cambio di paradigma radicale

Storia del cinema hip hop vol. 4
(Tavola rotonda sabato 18.00-19.30)
Dibattito aperto: Martha Diaz + Tom Cherrie + Profeta + Anthony Kofi Yeboah Nti + Giuseppe Nexus Gatti + Stephan Velema + Federico Peixoto
Host: Giulia Chimp Giorgi
Quarto appuntamento con la riflessione sulla natura e lo stato del cinema Hip Hop, quest’anno si andranno ad analizzare le prospettive future di questo genere ibrido e le sue possibilità evolutive, sia dal punto di vista produttivo, che soprattutto distributivo.

Inoltre, sarà allestita una mostra d'arte curata dalla galleria Croma e una selezione espositiva dell’Italian Hip Hop Museum.

Saranno organizzati workshop, tour di graffiti, party e molte altre attività che possono essere seguite sul sito ufficiale dell’evento

- venerdì ore 15.00 workshop gratuito di Djing con Mixturesse – Olanda
- venerdì ore 21.00 opening party @Fusolab in collaborazione con Upyard (Dj set Ephniko – Colombia)
- live Painting durante la giornata di Suc (graffiti artist peruviano)
- sabato ore 10.00 a partire da Ponte Casilino con il supporto di Ecomuseo Casilino tour di Graffiti con Bol
- live Painting di Hamza Abu Ayyash (graffiti artist palestinese)
- sabato ore 22.00 closing party @Friccicore in collaborazione con Quadraro Basement e Chroma (live e dj set di Gafeto - Costa Rica)

Segue il link al programma in costante aggiornamento: https://hiphopcinefest.org/program-2024
Per saperne di più sugli ospiti: https://hiphopcinefest.org/guests-2024

FROM THE PEOPLE TO THE PEOPLE:

Il festival è completamente autofinanziato, dal 20 aprile attivo il link PayPal sul sito per donazioni libere da parte delle persone e di tutta la comunità fruitrice. Lo streaming è gratuito.

I PARTNER

Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi, Flanders State of the Art, Municipio V Roma, Università degli studi di Roma 3, Goethe Institut, Image Hunters, Gafeto TV, daSud, Filmocracy, SSLM San Domenico, Galleria Chroma, Italian Hip Hop Museum, Quadraro Basement, The Notorious IBE, Questa è Roma, Hip Hop Works Ink, Hip Hopera Foundation, Rapealo, Wildup Crew, Hip Hop Protection, Breakers Culture,

Giulia Giorgi
Baburka Production
+39 349 458 8172
email us here
Visit us on social media:
Other

Powered by EIN Presswire


EIN Presswire does not exercise editorial control over third-party content provided, uploaded, published, or distributed by users of EIN Presswire. We are a distributor, not a publisher, of 3rd party content. Such content may contain the views, opinions, statements, offers, and other material of the respective users, suppliers, participants, or authors.

Submit your press release